La settimana di fuoco di Piercarlo Magno

Allora: Fabbio 21esimo fra i sindaci dei capoluoghi di provincia a livello di gradimento, avete letto no? Sicuramente sì.

E domenica prossima, 25 marzo, dovrebbe esserci la presentazione ufficiale della ricandidatura del sindaco di Alessandria, che punta diritto al secondo mandato, noncurante di quanto gli sta succedendo attorno.

Eh già. perché stasera ci sarà un consiglio comunale “di fuoco” sul tema bilanci, e per mercoledì a Torino la Corte dei Conti ha intimato: “niente scherzi ragazzi, diteci chi mandate, e sappiate che chi verrà dovrà aver fior di argomentazioni, per evitare il dissesto”.

Ma torniamo alla popolarità di Fabbio: i tre diversi sondaggi che ho visto in queste settimane danno il sindaco poco sopra il 20% a livello personale (e il Pdl un po’ indietro rispetto al candidato), quindi l’indice di gradimento di cui abbiamo detto all’inizio mi sa un po’ di esagerazione. Anche se è vero che fino a qualche mese fa solo il 20% degli alessandrini era al corrente della reale situazione finanziaria del Comune, e dei rischi connessi. Quindi tutto può essere.

Certo però che quando, lo scorso febbraio, ho letto su cattivipensieri2.wordpress.com, il blog curato dall’Rsu Cgil del Comune di Alessandria (straordinario  serbatorio di informazioni, news e indiscrezioni su Palazzo Rosso e dintorni) questa notizia non ho potuto fare a meno di sorridere, e credo che a voi farà lo stesso effetto.  Sondaggisti indipendenti o ritrattisti di corte?
Purtroppo nel frattempo la specifica determina

http://www.comune.alessandria.it/php/albo_pretorio/attachment.php?cat=dd&file=SEQ_DE120148.PDF

è stata rimossa, perché a quanto pare rimangono on line solo qualche settimana. Che peccato, no?

Speriamo che il prossimo sindaco (o questo, se rieletto) si ponga anche il problema della massima trasparenza nei confronti dei cittadini. O meglio di quella minoranza che è in grado, e desidera, informarsi.

One thought on “La settimana di fuoco di Piercarlo Magno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...